"A.M.S.O. Oggi"

 CASA  A.M.S.O.

(COLTA AL VOLO SULL'AUTOBUS 70 (UNA PIACEVOLE SORPRESA)

Mi trovavo sulla navetta che collega l'Istituto "Regina Elena" alla metro Eur Fermi; mentre sfogliavo distrattamente il giornale ho colto al volo una chiaccherata tra una signora che sedeva davanti a me e un'altra signora che sedeva dall'altra parte del corridoio.
La prima:" Non ho molte possibilitÓ economiche e per fare la chemioterapia, alloggio a "Casa Amso", vicino alla Stazione Termini. L'altra: "Si, me ne hanno parlato: come si trova?"
La prima:"Guardi, devo dire veramente bene. Sono tutti molto gentili, discreti, disponibili. A volte....mi sembra di essere a casa mia....."
E' con vero piacere che invio questo brano di conversazione colta al volo sull'autobus 700, alla fine di un turno particolarmente pesante in Radioterapia; sono certo di interpretare le attese di chi, all'interno del nostro volontariato tanto si impegna e si adopera per il buon funzionamento di "Casa Amso".

                                        Aldo Nardini

 

   amso@ifo.it

homepage